“L’Associazione Sindacale Carabinieri UNARMA sezione provinciale di Salerno, unitamente alla segreteria regionale, esprime solidarietà e sostegno per i fatti occorsi oggi 28 marzo 2020 ai militari della sezione Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Salerno. I colleghi, intervenuti dopo che un uomo alla guida del proprio veicolo aveva forzato un posto di blocco e si era schiantato durante la fuga, riuscivano ad arrestare lo stesso, che in evidente stato di agitazione opponeva resistenza e tentava di raggiungere l’auto ormai in fiamme. Va data giusta rilevanza allo sforzo degli uomini dell’Arma, che soprattutto in questo momento di difficile situazione nazionale e globale, non si risparmiano, facendosi trovare sempre pronti all’intervento, mettendo a repentaglio quotidianamente la propria sicurezza e la propria incolumità. L’Italia intera è fiera dell’alto senso del dovere degli uomini dell’Arma dei Carabinieri”.
E’ quanto si legge in una nota firmata dal segretario provinciale Salerno UNARMA ASC Maurizio Fiorillo e dal segretario generale Regione Campania UNARMA ASC Emilio Taiani.