La città metropolitana non è un comitato elettorale

L'on. Taglialatela diffida il Sindaco De Magistris

<< Nella giornata di venerdì accompagnato dall’on. Luciano Schifone, dal coordinatore provinciale del partito Arturo Sorrentino e da alcuni consiglieri comunali di Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale eletti in Provincia di Napoli, ho diffidato il Capo Gabinetto di De Magistris, dott. Giuseppe Cozzolino, ad impedire all’interno degli uffici della città metropolitana la prosecuzione di attività politiche in palese contrasto della legge >>, è quanto dichiarato in una nota dal Parlamentare di Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale Marcello Taglialatela a margine dell’incontro avvenuto a Palazzo Matteotti.

<< Durante l’incontro abbiamo avuto conferma dell’uso illegittimo di locali, personali ed attrezzature che, in palese violazione di legge, sono stati  assegnati ad ogni singolo consigliere  sottraendo risorse umane e strumentali alla vita amministrativa dell’Ente città metropolitana.

Di fatto la soppressione della Provincia e l’incarico temporaneo dato a De Magistris consentono a quest’ultimo di trasformare palazzo Matteotti in un comitato elettorale.

Ai Consiglieri ai quali De Magistris ha conferito una delega che per legge non può comportare spese e nessuna rilevanza istituzionale esterna sono state addirittura assegnate le stanze che erano precedentemente in dotazione degli assessori provinciali.

Siamo in presenza di flagranza di reato >>.

<< Per questo abbiamo chiesto che siano revocati tutti gli atti del Sindaco e dei suoi dirigenti che consentono l’uso illegale di personale ed attrezzature in dotazione alla città metropolitana di Napoli. E’ evidente che con questi atti, che sono illegittimi e che vanno contro legge, l’Ente città metropolitana sia stato trasformato in uno squallido comitato elettorale >>, ha aggiunto il Deputato di Fratelli d’Italia – AN.

<< Nella mia qualità di Parlamentare mi riservo di intraprendere ogni azione politica e giudiziaria necessaria a punire i responsabili di questa situazione >>, ha concluso l’on. Marcello Taglialatela.

 

Autore

Nessun Commento per “La città metropolitana non è un comitato elettorale”

Lascia un messaggio

La tua mail non sarà pubblicata. Required fields are marked *

*